yandex pixel

Come fare un sito internet

Letizia
Letizia
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Esempio di uomo che fa un sito internet
Tabella dei Contenuti

Da un pò di tempo stai pensando di creare un sito web ma non sai proprio da dove cominciare? Hai paura che sia una cosa troppo lunga, complicata e fuori dalla tua portata? Se questi sono i tuoi dubbi, niente panico! Oggi fare un sito internet è più facile di quello che si pensi e non è necessario conoscere complicati linguaggi di programmazione. Grazie a vari strumenti e piattaforme online, potrai divertirti a realizzare il tuo sito web in modo semplice ed intuitivo. Tuttavia, per evitare di perdere molto tempo in fase di realizzazione, è importante sapere quali sono i migliori programmi per creare un sito web e come sfruttarli al meglio.

Per questo abbiamo deciso di fornirti una pratica guida che ti aiuterà ad avventurarti in questa meravigliosa impresa senza troppe complicazioni. In questo articolo ti vogliamo spiegare come fare un sito internet utilizzando le migliori piattaforme disponibili sul web. Se vuoi creare un “angolo virtuale” tutto per te, mettiti comodo e inizia a leggere la nostra guida. Alla fine avrai a tua disposizione tutte le nozioni basilari per iniziare a lavorare sul tuo progetto. Non ci resta che augurarti…buona lettura!

Come fare un sito internet gratis con Google

Google per fare un sito internet

Desideri sapere come si crea un sito web gratis? In questo caso Google potrebbe fornirti un valido aiuto. Il grande colosso di internet mette a disposizione degli utenti la piattaforma Blogger, uno strumento gratuito per realizzare blog e siti web. Se desideri utilizzare Blogger, devi avere un account personale Google. Quindi, se ancora non ce l’hai, ti consigliamo di realizzarne uno prima di iniziare a creare il tuo sito. Una volta fatto questo, devi entrare nella home page di Blogger e cliccare sul pulsante “Crea il tuo blog”. Dopo aver effettuato il login, devi indicare il titolo del sito da realizzare, l’indirizzo e quale dovrà essere il nome visualizzato. Questo ti permetterà di creare le basi del tuo nuovo sito internet. In seguito, devi cliccare sulla voce “Tema” che ti consentirà di scegliere tra i tanti template disponibili. Puoi anche cliccare sul pulsante “Personalizza” per modificare l’effetto a tuo piacimento.

Sulla sinistra, troverai le voci “Pagine” e “Post”. Cliccando su queste potrai aggiungere nuove pagine e post al tuo sito. Una volta che avrai selezionato il pulsante “Nuova pagina”, apparirà una nuova schermata dove potrai scrivere il titolo e i contenuti negli appositi campi testuali. Inoltre, attraverso i vari pulsanti presenti nella toolbar in alto, potrai aggiungere link, immagini e formattare il testo. Per visualizzare l’anteprima della tua pagina o per pubblicarla, ti basterà cliccare sui pulsanti “Anteprima” e “Pubblica”.

Creando un sito web con Blogger, avrai anche la possibilità di iniziare a guadagnare online attraverso l’inserzione di banner pubblicitari tramite la piattaforma Google Adsense. Se invece desideri realizzare un sito professionale di alta qualità, puoi valutare l’opzione di utilizzare Google Sites, un’altra piattaforma di Google per la creazione di siti internet. In questo caso potrai effettuare una prova gratuita per poi passare a un piano a pagamento mensile.

Come fare un sito internet con WordPress

Wordpress per fare un sito internet

La piattaforma WordPress è uno degli strumenti maggiormente utilizzati nel mondo per la realizzazione di siti web. La versione gratuita ti permetterà di realizzare il tuo sito offrendoti 3GB di spazio di archiviazione. Tuttavia, non avrai la possibilità di inserire banner pubblicitari e avrai a disposizione un numero limitato di funzionalità. Per realizzare un sito con maggiori possibilità di personalizzazione e funzionalità, puoi avvalerti di uno dei piani a pagamento disponibili, che partono da prezzi davvero vantaggiosi (4€ al mese).

Se vuoi iniziare a lavorare sul tuo sito con WordPress, devi recarti sulla home page del servizio e cliccare sul pulsante “Crea il tuo sito”. Dopo aver effettuato la registrazione, puoi inserire il nome del tuo dominio all’interno del campo testuale e selezionare l’estensione del dominio. In seguito, clicca su “Crea un sito web gratuito” per iniziare a lavorare sul tuo progetto. Nel menu a sinistra troverai varie voci tra cui sito, design e strumenti. Queste ti serviranno per aggiungere pagine e articoli, per personalizzare l’aspetto del tuo sito e per aggiungere i plugin. Per iniziare a scrivere i tuoi nuovi contenuti, ti basterà cliccare sul pulsante “Nuovo articolo” o “Nuova pagina”. Nella toolbar in alto troverai tutti i pulsanti per inserire nuovi elementi come immagini, tabelle, link e molto altro. Per pubblicare i tuoi post, dovrai solo cliccare su “Pubblica” e sarai subito visibile sul web.

Come si crea un sito web gratis con Wix

Se vuoi creare un sito web gratis, Wix potrebbe essere un’altra valida soluzione. Questo servizio permette di creare siti internet in modo semplice e veloce. Inoltre, consente di personalizzare l’aspetto del proprio sito scegliendo tra un’infinità di template disponibili. La versione base di Wix è gratuita e offre uno spazio di archiviazione da 500MB e 500MB di larghezza di banda. Per creare un sito con un dominio personalizzato e per avere a disposizione un maggior numero di funzionalità, puoi scegliere tra uno dei vantaggiosi piani a pagamento, a partire da 4,50€ al mese.

Per iniziare a creare il tuo nuovo sito, devi recarti sulla pagina principale di Wix e cliccare su “Inzia”. Puoi scegliere se registrarti con la tua email o se continuare con Google o Facebook. Dopo aver effettuato la registrazione, devi cliccare sul pulsante “Crea un nuovo sito” che troverai in alto a destra. In seguito, ti verrà chiesto che tipo di sito vuoi creare e dovrai scegliere tra i vari generi. È possibile lasciar creare il sito all’Intelligenza Artificiale della piattaforma Wix oppure scegliere tra uno dei vari template disponibili.

Se preferisci partire da un template, devi semplicemente scegliere il modello che più ti piace iniziare a personalizzare il tuo sito. Sulla tua sinistra troverai varie voci che ti permetteranno di gestire le tue pagine, di aggiungere nuovi elementi e di personalizzare il design e il contenuto. Il menu dell’editor è facile ed intuitivo e ti permetterà di creare un sito personalizzato in modo semplice e in tempi davvero brevi.

Una volta che avrai terminato il tuo lavoro, ti basterà cliccare su “Pubblica” per pubblicare o su “Anteprima” per visualizzare in anteprima il risultato finale. Se decidi di pubblicare il sito, non ti dimenticare di inserire il nome del tuo dominio nell’apposito campo di testo che trovi alla voce “Ottieni un dominio gratuito da Wix.com”. Dopo aver cliccato sul pulsante “Salva e continua” sarai pronto per pubblicare e gli utenti potranno finalmente vederti sul web.

Come fare un sito web professionale

Se desideri creare un sito web professionale ma non vuoi spendere una fortuna, ci sono comunque molte possibilità per farlo senza affrontare costi troppo elevati. Quello di cui avrai bisogno è un nome di dominio e un hosting. L’acquisto dell‘hosting può avere prezzi variabili, in base ai servizi che si vogliono attivare e al tipo di server che si decide di utilizzare. In questo caso, un server condiviso che ospita vari siti ha un prezzo molto più basso rispetto a un server dedicato, ciò rivolto esclusivamente al proprio sito.

Esempio di sito internet

Se desideri creare siti web o e-commerce professionali, ecco un elenco delle migliori piattaforme che potresti utilizzare:

  • Shopify
  • Wix
  • WordPress
  • Aruba Supersite
  • Altervista

Tramite queste piattaforme potrai creare siti internet dall’aspetto professionale e di alta qualità senza avere particolari competenze nel campo della programmazione. I risultati saranno davvero strepitosi e potrai finalmente avere il sito internet che hai sempre desiderato ma che ti sembrava impossibile riuscire a realizzare.

In conclusione, abbiamo visto come fare un sito internet gratuito e quali sono i migliori programmi disponibili online. Ora che hai tutte le informazioni di cui hai bisogno, non ci resta che augurarti… buon lavoro!

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Altri articoli
Benvenuto nel nostro blog!
speriamo che le informazioni scritte in questo articolo possano essere di tuo aiuto e ti chiediamo di lasciare una valutazione a fondo articolo qualora lo volessi fare. In caso contrario non esitare a scriverci all’indirizzo blog@damaservices.info. Oltre al nostro blog la nostra agenzia offre una serie di servizi per le PMI e i liberi professionisti, come ad esempio:
Acquisizione clienti online
Posizionamento SEO
Videoconsulenze