yandex pixel

Guida a SEOZoom: come funziona e che prezzi ha

Davide
Davide
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
guida a seozoom
Tabella dei Contenuti

Se cerchi uno strumento intuitivo, veloce, facile da usare e che ti consente di ottimizzare il tuo sito in chiave SEO, la soluzione ideale è SEOZoom. In questo articolo ti spiego esattamente come usare SEOZoom e come sfruttare tutte le funzionalità offerte. Oltre ad ottimizzare il sito in chiave SEO, questo tool ti permette di confrontare i dati degli altri competitors ed intercettare le parole chiave non ancora utilizzate, per individuare un terreno “vergine” e “colonizzarlo”.

Ovviamente per usarlo bene avrai bisogno di sapere non solo che prezzi ha, come ottenere un coupon ma anche di capire come funziona e a questo scopo ti consiglio di leggere l’articolo dedicato a SEOZoom che puoi trovare sul sito studiareseo.org. La nostra amica Velia De Laurentiis ha integrato all’interno di una guida dettagliata anche alcuni video per dimostrare le funzionalità principali di questo tool.

Per chi è consigliato SEOZoom?

SEOZoom è uno strumento trasversale, poiché è indicato per blogger, gestori di siti per conto terzi e soprattutto portali aziendali e professionali. Per chiunque operi sul web, la SEO è un elemento imprescindibile da cui partire.

Avere un sito fatto bene graficamente e strutturalmente, con contenuti di qualità, è del tutto inutile se risulta poco visibile. Questo discorso ha ancora più valore se consideriamo gli e-commerce, che devono contare su una vetrina visibile per aumentare le vendite ed ampliare la propria clientela.

Possiamo così riassumere i vantaggi derivanti dall’utilizzo del tool:

  • monitoraggio continuo e ottimizzazione delle prestazioni del sito;
  • analisi delle strategie dei competitors nella SERP nello stesso settore;
  • individuazione delle keyword più gettonate del proprio settore;
  • correzione degli errori con un SEO audit;
  • programmazione di una mirata strategia di link building.

SEOZoom prezzi: quanto costa?

SEOZoom può essere usato anche gratuitamente, ma con funzionalità limitate e con azioni che possono essere eseguite per un numero limitato di volte nel corso della giornata.

É possibile richiedere un coupon SEOZoom per sperimentare il programma e valutare se può essere realmente utile. La prova gratuita di SEOZoom ha una durata limitata di 7 o 15 giorni. In alcuni periodi dell’anno, come ad esempio il Black Friday, sono disponibili SEOZoom coupon che durano addirittura un mese.

Chi intende acquistarlo può scegliere tra 4 pacchetti (Student, Start Up, Agency e Corporate) con prezzi che oscillano tra i 29 ed i 449 euro al mese, quindi a portata di tutte le tasche.

Come funziona?

A questo punto possiamo andare al centro della questione per capire esattamente come funziona SEOZoom.

SEOZoom consente di gestire l’aspetto SEO di un sito a 360° e presenta un’interfaccia intuitiva suddivisa in 4 aree, ognuna delle quali è destinata ad una situazione diversa:

  • hai un nuovo sito e non sai da dove iniziare;
  • hai un sito avviato ma desideri migliorarne le prestazioni;
  • vuoi creare nuovi contenuti per il tuo sito e sei in cerca di ispirazione per la SEO on page;
  • hai bisogno di link.

Sotto ogni sezione ci sono altri argomenti e, cliccandoci su, hai la possibilità di approfondire maggiormente le questioni che ti interessano e trarre utili consigli, dati ed informazioni. In alto sulla destra sono presenti altre voci come prezzi, account, progetti, database, eventi ecc.

Sono presenti due database di parole e frasi chiave in italiano ed in inglese. Il tool nasce fondamentalmente per l’Italia, ma gli sviluppatori stanno introducendo funzioni per implementarlo anche per altri paesi.

Nella sezione “keywords” preferite puoi salvare e recuperare in ogni momento le parole chiave scelte per un progetto, o per avere un’idea delle parole chiave più pertinenti per un contenuto specifico.

La voce “eventi” fornisce una veloce panoramica di tutto ciò che riguarda i tuoi progetti. In poco tempo ed in maniera molto intuitiva puoi quindi verificare se i tuoi progetti hanno mantenuto il loro posizionamento o se, al contrario, hanno perso posizioni.

Se hai problemi o difficoltà, o semplicemente vuoi avere qualche delucidazione sull’utilizzo di determinate funzioni, alla voce “attiva operatore” puoi richiedere l’intervento immediato di un operatore del team di SEOZoom. Quando effettui la richiesta ti verrà chiesto di selezionare questa voce e potrai far accedere l’operatore alla tua utenza per un’ora, 6 ore o 24 ore.

Come sfruttarlo al meglio?

Ora che hai capito quali sono le principali funzionalità di SEOZoom, possiamo concentrarci sugli aspetti più interessanti. Riassumere in poche righe tutte le funzionalità di SEOZoom è complicato, anche perché vanno scelte a seconda delle proprie necessità. Ad ogni modo ti illustro quelle maggiormente utilizzate dalla maggior parte degli utenti.

Una delle principali funzioni riguarda l’analisi delle parole chiave. Inserendo una specifica keyword, puoi ottenere dati preziosi come:

  • difficoltà di posizionamento;
  • opportunità di posizionamento;
  • media del volume di ricerca mensile;
  • numero di pagine in indice per quella chiave;
  • stagionalità;
  • CPC medio.

Un’altra funzione molto pratica è quella che consente di analizzare in modo intuitivo e veloce un dominio. Inserendo il nome di un dominio puoi raccogliere informazioni importanti come:

  • andamento generale del sito;
  • quali sono gli altri competitors;
  • parole chiave sulle quali deve essere ottimizzato il sito;
  • i backlink ricevuti dal sito.

Cos’è SEOZoom Academy?

SEOZoom Academy è un percorso formativo che consente di imparare efficacemente tutte le funzionalità della suite, padroneggiarle con maestria e sfruttare al massimo le potenzialità con l’aiuto di un formatore.

Alla fine del corso sosterrai un colloquio di circa 2 ore finalizzato a verificare le tue conoscenze sull’utilizzo degli strumenti della suite. Se hai ancora dei dubbi o delle carenze, potrai tranquillamente approfondire gli studi per colmare le tue lacune. Al termine del corso ti sarà rilasciata una Certificazione professionale che attesta le competenze acquisite.

SEOZoom e SEMrush: quale SEO tool scegliere?

SEOZoom e SEMrush si contendono la palma di miglior SEO tool in assoluto, non a caso sono state inserite nella top 5 delle migliori SEO suite. Entrambi i tool forniscono utili informazioni sulla salute del sito e suggeriscono le “best practices” più indicate da seguire.

Sono estremamente efficienti e consentono di effettuare analisi molto approfondite. La differenza principale risiede nel fatto che SEOZoom è specializzato principalmente nel mercato italiano (le parole chiave che individua sono quelle ricercate sul portale in lingua italiana di Google), mentre SEMrush consente di selezionare diversi paesi dove effettuare la ricerca.

La scelta va fatta principalmente in base alla lingua utilizzata sul sito ed al mercato di riferimento. Se utilizzi prevalentemente l’italiano, la scelta migliore ricade naturalmente su SEOZoom.

Opinioni degli utenti

Come sapranno perfettamente gestori di e-commerce e siti aziendali, a determinare il successo di un servizio o di un prodotto sono le opinioni e le recensioni degli utenti.

Ebbene i fruitori di SEOZoom hanno avuto modo di apprezzare l’efficienza e soprattutto l’utilità del tool. Le tantissime funzioni, dall’individuazione degli errori all’analisi dei competitors fino alla creazione dei contenuti ed i backlink, danno davvero una spinta in più al sito che risulta più performante e perfettamente ottimizzato in chiave SEO.

Apprezzato anche il supporto continuo e la possibilità di selezionare tra diversi pacchetti per fare un investimento adeguato secondo i propri obiettivi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Altri articoli
Benvenuto nel nostro blog!
speriamo che le informazioni scritte in questo articolo possano essere di tuo aiuto e ti chiediamo di lasciare una valutazione a fondo articolo qualora lo volessi fare. In caso contrario non esitare a scriverci all’indirizzo blog@damaservices.info. Oltre al nostro blog la nostra agenzia offre una serie di servizi per le PMI e i liberi professionisti, come ad esempio:
Acquisizione clienti online
Posizionamento SEO
Videoconsulenze